Tagged , ,

Murales in Veneto: la street art da vedere!

Con i murales ormai vi facciamo compagnia già da un po’; ci piace quest’arte “popolare”, alla portata di tutti, che può essere osservata anche solo passeggiando tra le vie e le piazze delle nostre meravigliose città.
Ci piace raccontarvi di questi giovani artisti che arricchiscono l’Italia e non solo!

Oggi vogliamo portarvi in Veneto, regione ricca di murales, e mostrarvi quali opere sono state realizzate da alcuni street artists. Leggete l’articolo e scoprite l’arte insieme a noi!

 

Alessandro Ferri – #rentalchic

Lo street artist bolognese Alessandro Ferri, in arte Dado, ha dato una nuova identità visiva alla storica azienda Venpa a Dolo, in provincia di Venezia. Ha così valorizzato sia lo stabile che lo spazio urbano in cui è inserito con il solo utilizzo di bombolette spray, rendendo così la Venpa una lunga e coloratissima parete arancione.

 

Kenny Random – TheBorderLine

Murales del famoso street artist Kenny Random a Monselice, in provincia di Padova, donato alla città in segreto, probabilmente nel cuore della notte. Il muro su cui ha scelto di realizzare l’opera presenta una crepa che divide a metà l’immagine, la quale vede raffigurati un uomo ed una donna intenti a puntarsi addosso le dita che simulano una pistola, sebbene siano entrambi muniti di elementi d’amore…

Tony Gallo – Downtown

L’artista padovano Tony Gallo ha realizzato questo murales finalizzato alla riqualificazione urbana della zona della sua città. Lo street artist ha preso parte ad un progetto indetto dalla regione Veneto, che mira a sviluppare il concetto di lavorare in rete per lo sviluppo delle città, ponendo al centro la cultura come motore di sviluppo del commercio stesso. L’intero progetto fa quindi leva proprio sulla sinergia tra cultura e commercio per favorire anche la frequentazione di luoghi d’interesse artistico-culturale.

Okuda San Miguel – Arcugnano

Il celebre writer spagnolo Okuda San Miguel ha regalato ad una scuola materna di Arcugnano, in provincia di Vicenza, cinque murales per decorarne alcune pareti. Il giovane street artist ha così reinterpretato le superfici della scuola, attraverso immagini colorate dallo stile geometrico, squadrato e colori accesi e brillanti che assorbono completamente lo spettatore e tutti i bambini della scuola!

Cibiana di Cadore

Un caso particolare nell’universo della street art, del quale pensiamo valga la pena raccontarvi, è caratterizzato dalla piccola cittadina di Cibiana di Cadore, in provincia di Belluno. Qui, a partire dal 1980, sono stati realizzati più di 50 murales: piccole preziose opere di street artists molto noti, che hanno deciso di raccontare la storia di questa cittadina attraverso degli affreschi che raccontano la storia delle case su cui sono stati dipinti: la casa del fabbro, del mugnaio, del carbonaio. Quasi come fosse un paese dei murales!

 

Se volete scoprire ulteriori interessanti opere di street art realizzate in Veneto da giovani artisti, date uno sguardo agli altri murales in Veneto che vi abbiamo raccontato in un precedente articolo!

Vi segnaliamo, inoltre, che potete visitare la mappa dei murales, dove vi proponiamo alcune delle più interessanti opere di street art e che viene costantemente aggiornata sui murales che vengono realizzati in Italia.

Se invece vi piacerebbe poter arricchire le vostre pareti domestiche o la vostra attività con murales unici ed originali, guardate la pagina dedicata ai murales su commissione e lasciatevi guidare dalla vostra fantasia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *