Around Mostrami…in Fabbrica del Vapore

Mostrami Factory è in Fabbrica del Vapore… ma cosa succede al di fuori del nostro spazio e attorno a noi!? In questa pagina troverete tutti gli eventi che si svolgono qui a FDV!

Diretto da Federico Bellone, arriva il musical Charlie e la Fabbrica di Cioccolato. A partire dall’8 novembre la Fabbrica si presenterà per la prima volta in veste teatrale ed ospiterà questo evento unico in Italia.
I biglietti sono disponibili online e presso i punti vendita abituali.

50 anni fa l’uomo sbarcava sulla luna. La mostra La Luna. E Poi? ripercorre le tappe di questo viaggio esplorando i nuovi orizzonti che ci aspettano in futuro. Non perdete questo evento alla Fabbrica del Vapore dal 5 ottobre 2019 al 12 gennaio 2020.

La macchina prende coscienza di sé nel grande evento Io, Robotto: una mostra sociale, decisa ad indagare il rapporto tra l’uomo e la macchina. Preparatevi ad incontrare il lato umano della tecnologia in Sala Cisterne dal 1 ottobre 2019 al 19 gennaio 2020.

Giovedì 26 settembre 2019 negli spazi di Careof, verrà inaugurata la mostra My Little Big Data di Eva & Franco Mattes: una riflessione sul legame insolubile tra vita pubblica e privata, sul concetto di privacy, sulle tracce che ciascuno inconsapevolmente dissemina nella rete ogni volta che accede online

Martedì 16 luglio 2019 sarà possibile assistere alla performance Fake4fun, un concerto che punta a ripercorrere oltre mezzo secolo (dagli anni settanta ai primi anni 2000) di cover di musica rock. L’evento musicale, creato grazie all’attività della cover band italiana chiamata “Chiara e gli zii”, inizierà alle ore 21.00 presso “The Art Land” (lotto n°10 della Fabbrica del vapore).

E’ possibile trovare a questo link maggiori informazioni sulla performance.

Da lunedì 24 giugno 2019, sarà possibile osservare in Fabbrica del Vapore la mostra collettiva di artisti organizzata da Nazzareno Guglielmi, intitolata “Corale”. L’evento, che durerà fino a domenica 30 giugno 2019 è formata dall’unione di diversi progetti artistici che hanno risposto all’invito dell’organizzatore,  sul tema dello spazio, del tempo, della condivisione e dell’amicizia.

L’opening sarà lunedì alle ore 18.30 presso la Sala delle colonne e l’ingresso sarà gratuito.

Potrete trovare a questo link maggiori informazioni sull’evento.

 

Dal 18 al 29 giugno 2019 avrà luogo Contaminafro – identità in evoluzione, il festival delle culture contemporanee. Questo festival si svolgerà negli spazi di Fabbrica del Vapore e ha come obiettivo quello di diffondere la ricchezza della cultura dell’Africa contemporanea che è fonte di ispirazione per numerose forme espressive ed artistiche. In questa edizione del Festival ci sarà anche uno scambio culturale, sociale ed economico con la Cina che collabora insieme a Long Morning Milano.

Cliccate qui per avere maggiori informazioni sulla manifestazione.

Sabato 18 maggio 2019, Fabbrica del Vapore ospiterà lo spettacolo “Denuncio tutti – Lea Garofalo” di Teatro Prisma. Lo spettacolo racconterà della tragica vicenda di Lea, giovane testimone di giustizia uccisa qui a Milano dalla ‘Ndrangheta.

Lo rappresentazione sarà alle ore 21.00 presso The Art Lab, per un costo di 15 euro, ridotto a 10 euro per gli under 25 e gli over 65.

Potrete trovare qui ulteriori informazioni sullo spettacolo.

Domenica 5 maggio e domenica 12 maggio, Fabbrica del Vapore ospiterà due spettacoli per famiglie organizzati dall’associazione culturale MuseoFarfalla. Gli spettacoli avranno come tema la geometria e la cultura egizia con tutti i suoi misteri. Gli spettacoli inoltre saranno didattici e interattivi!

Ogni spettacolo prevede due repliche: la prima dalle 15.00 alle 16.30 e la seconda dalle 17.00 alle 18.30, per un costo di 8€.

Gli spettacoli sono aperti a bambini tra gli 8 e gli 11 anni. Per prenotarsi basta scrivere una e-mail a scuola@museofarfalla.org o chiamare il 347 9223145.

Dal 2 al 5 maggio la Fabbrica del Vapore ospita la II edizione del Festival del silenzio. Durante questi tre giorni sarà possibile conoscere il lavoro di artisti di origini e culture differenti, tra cui anche nativi segnanti, quelli che usano la lingua dei segni come loro lingua madre. Ogni proposta artistica, danza, teatro, arte visiva, cinema, è pensata per ogni tipo di pubblico, di qualsiasi lingua o provenienza.

Scopo del Festival è quello di promuovere un accesso equo e reale in modo tale che l’industria culturale nel suo insieme possa lavorare per rendere ogni spettacolo e ogni forma d’arte accessibili a chiunque.

​A questo link tutte le informazioni relative alle performance che avranno luogo durante il festival. 

 

Ad aprile a Milano arriva un appuntamento imperdibile: il Fuorisalone! Dal 9 al 14 aprile la città prenderà ancora più vita e tantissimi saranno gli eventi organizzati per la Milano Design Week. Durante questi giorni, mostre, allestimenti, aperture straordinarie, presentazioni di nuovi prodotti e party esclusivi ridisegnano i quartieri di Milano. Anche Fabbrica del Vapore si trasforma per questa occasione in un vero e proprio Design District.

Innanzitutto, non perdetevi l’opening martedì 9 aprile a partire dalle 17.00, a cura di Floristeria, con djset fino alle 24.00!

Ecco nel dettaglio cosa succederà tra il 9  e il 14 aprile!

Design nelle parole – Carta, luce e musica

Il designer Marco Nereo Rotelli, sabato 13 aprile alle ore 21.00, trasformerà la Fabbrica del Vapore con un’installazione che unisce arte, musica e poesia. Ogni facciata della Fabbrica del Vapore sarà toccata da questo intervento, che consisterà in una grande pagina di poesia dedicata ai pensieri dei grandi architetti.

Nella stessa sera l’artista, intervenendo su una lavagna luminosa, realizzerà un’opera dal vivo accompagnato da Alessio Bertalott che realizzerà un djset.

Per maggiori informazioni su questo evento andate a questo link.

BTM officina @Careof


Careof in Fabbrica del Vapore ospiterà durante i giorni della Milano Design Week l’iniziativa “BTM officina” di Murano. Questo progetto consiste in una “camera delle meraviglie” in cui sarà possibile vedere le famose lavorazioni in vetro degli artigiani di Murano trasportate direttamente a Milano.

Il laboratorio sarà visitabile dalle 10.30 alle 18.30 dal 9 al 14 aprile.

Per saperne di più cliccate qui.

Floristeria Design Week 2019

Floristeria da anni promuove l’integrazione e l’unione dei popoli. Per questa edizione del Fuorisalone presenta il progetto: “TIERRA VIVA” che prevede una serie di esposizioni di design, performance artistiche, eventi e workshop, ma anche semplici momenti per condividere idee e riflessioni sul futuro del nostro pianeta!

Per avere maggiori informazioni sull’evento andate a questo link.

Ethical Fashion Workshop

Dal 13 al 14 aprilepotrete assistere alla presentazione, da parte degli stilisti stessi, di capi di alta moda realizzati nel rispetto dell’ambiente, ossia realizzati con materiali di recupero o di riciclo. Un’ottima occasione per conciliare la cura dell’ambiente al mondo della moda.

Se siete interessati a questo evento trovate qui maggiori informazioni!

UnduetrestellaDESIGN WEEK

All’interno dello spazio Messina di Fabbrica del Vapore, unduetrestellaDESIGNWEEK presenterà più di 40 brand e pezzi di design e di arredo da tutto il mondo dedicati ai bambini! Il tutto omaggiando il genio di Leonardo d Vinci.

Trovate più informazioni sull’iniziativa a questo link!

GreenGuests

Il progetto prevede l’installazione di una stanza verde creata con piante tropicali. Il visitatore potrà così avvicinarsi al biophilic design in maniera coinvolgente e immersiva. Lo scopo è quello di stravolgere le percezioni per confondere l’idea di chi sia l’abitante e chi l’ospite.

Per saperne di più sul progetto andate qui.

Zanuso legno alla Fabbrica del Vapore

Zanuso Legno porta in Fabbrica del Vapore progetti degli anni passati e anche uno nuovo in collaborazione con la giovane designer Aleksandra Wronska Santoemma.

Cliccate qui per maggiori informazioni!

Paratissima Milano Art&Design Fair

Negli spazi della Cattedrale della Fabbrica del Vapore, Paratissima Milano Art&Design Fair propone progetti artistici, incontri, talk e mostre riguardanti l’arte e il design in relazione soprattutto alla tecnologia.

Trovate qui tutte le informaizoni sull’evento!

SkinCities – Frank&Frank

Il progetto proposto da Frank&Frank “SkinCities” diventa un’occasione riflettere su come il design possa trasformarsi in un mezzo per comprendere meglio i nostri tempi. In questo caso saranno esposte cartografie di luoghi celebri accanto a cartografie di luoghi dimenticati.

Ecco qui tutti i dettagli!

Ecodesign ed economia circolare

La mostra organizzata da Design No Brand vedrà esposte le creazioni di designer indipendenti che toccheranno i temi dell’autoproduzione, economia circolare, design inclusivo, identità plurale, upcycling ed ecodesign.

Per avere maggiori informazioni sul progetto andate a questo link.

“Fabbrica di note in rosa”. L’associazione Isolamusicaingioco ha programmato una rassegna di tre eventi che premiano la genialità artistica al femminile in date 22 marzo, 5 aprile e 17 maggio. Tutte le serate saranno accompagnate da musica del vivo a cura di jazz band formate da musiciste.

Trovate a questo link maggiori informazioni sugli eventi.

“Latte Fieno, il design di una filiera”, Design about Food organizzerà giovedì 4 aprile, ore 14:30 nella sala Messina di Fabbrica del Vapore una tavola rotonda il cui argomento sarà il marchio Latte Fieno come modello di design strategico per qualunque imprenditore voglia perseguire un’idea evoluta di benessere.

Puoi trovare maggiori informazioni a questo link.

In Fabbrica del Vapore,  lunedì 1°aprile ore 18.30 ci sarà la presentazione dell’esposizione “Vetrine di Libertà – La Libreria delle donne di Milano, ieri, oggi che rimarrà poi aperta fino al 6 giugno 2019. La mostra vede esposte le opere di 30 artiste di Vetrine di Libertà affiancate anche da una serie di incontri culturali e politici.

Per maggiori informazioni sull’iniziativa cliccate qui!

Marketing is Marketing“, ecco il nome della terza edizione del “Milano Marketing Festival” che anche quest’anno si terrà, dal 28 al 30 marzo alla Fabbrica del Vapore. Potrete partecipare a una serie di conferenze e workshop tenuti da esperti sul tema del marketing, basta iscriversi prima!

Trovate il programma e maggiori informaizoni a questo link!

Presso lo spazio Did in Fabbrica del Vapore si terrà, il 24 marzo alle ore 20:00, si terrà P!nk Elephant, una coreografia eseguita da Siro Guglielmi, giovane promessa della coreografia italiana. Il suo stile è leggero e aggraziato ma trasmette una forza incredibile e travolgente.

Torna Book Pride, fiera nazionale dell’editoria indipendente, con la quinta edizione!
Quando? 15-17 marzo, orari di apertura 10-20
Dove? Ovviamente Fabbrica del Vapore!

Veramente un evento da non perdere! Potete trovare il programma qui.

In occasione della Milano Digital Week, giovedì 14 marzo 2019 dalle ore 18:30 alle 20:00, non perdetevi l’evento “Pensieri sulla RoboEtica”, un incontro sul dibattuto tema della roboetica a cura del prof. Giulio Giorello, Filosofo della Scienza.

Trovate maggiori informazioni su questo evento qui

Domenica 10 marzo 2019 si terrà il secondo episodio dell’iniziativa promossa da Centro Antiviolenza Centri d’Acqua: Uomini & non: I colpevoli siamo noi. Si tratterà di uno spettacolo fatto da uomini che chiamano altri uomini a comportarsi da tali, facendoli riflettere sui rapporti col mondo femminile e all’uso della violenza su di esso.

Se siete interessati allo spettacolo, andate qui.

Sabato 2 marzo 2019 si esibirà alle ore 21.oo presso lo Spazio Messina di Fabbrica del Vapore il coro “The Good News Female Gospel Choir”. Un coro di donne lesbiche, eterosessuali e bisessuali nato nel settembre 2012 la cui esibizione si inserisce in un’iniziativa più ampia contro la violenza e la discriminazione nei confronti delle donne.

Potete trovare maggiori informazioni sull’evento a questo link.

Giovedì 7 febbraio si terrà l’inaugurazione della mostra Virtus | La connessione tra il reale e il virtuale. Dove? Presso la Fabbrica del Vapore – Spazio The Art Land – lotto 10. La mostra presenterà le opere di 6 artisti riguardo la loro interpretazione del mondo virtuale.

Durata: dal 7 al 12 febbraio

Per maggiori informazioni sulla mostra scrivete un’email a arte@antoniettacampilongo.it

Da giovedì 14 febbraio a domenica 17 febbraio 2019 potrete trovare una mostra audiovisiva del progetto dell’artista Kasper Bjorke “The Fifty Eleven Project”. Il progetto contiene 11 tracce, con video, di musica ambient che vogliono raccontare in modo poetico il viaggio dell’artista dalla diagnosi di un cancro alla sua guarigione.

Durata: giovedì 14 febbraio 2019 – domenica 17 febbraio 2019

Potete trovare maggiori informazioni sulla mostra audiovisiva e sul progetto qui.

Domenica 24 febbraio 2019 potrete scoprire una nuova disciplina di arti marziali grazie al Seminario introduttivo di Systema. Systema è un’arte marziale russa che comprende pratiche fisiche, psicologiche e spirituali che servono all’individuo per gestire qualsiasi situazione di stress.

Per maggiori informazioni e iscrizioni scrivete a cimicimpro@gmail.com

Dal 18 al 26 gennaio 2019 Careof ospita la mostra  I am Here di Jeannette Ehlers; essa ci mette di fronte a narrative provenienti dall’Europa che sono spesso volutamente ignorate: temi quali il colonialismo, le migrazioni e la tratta degli esseri umani spesso sono intrecciati tra di loro.

Il 17 gennaio dalle 17.00 si terrà l’opening della mostra.

Per maggiori informazioni sull’esposizione cliccate qui.

 

Combinare combinazioni – Laboratorio di filosofia con e per artiste e artisti. Il laboratorio, che si articola tra dicembre 2018 e gennaio 2019, mira a sviluppare insieme alle artiste e agli artisti che vi partecipano una indagine sulle condizioni di possibilità per fare arte, sulla transitorietà e i fattori di determinazione che orientano e rendono possibili le pratiche artistiche.

Partecipano al laboratorio gli artisti: Riccardo Arena, Daniela Ardiri, Margaux Bricler, Alessandra Caccia, Sara Enrico, Paolo Inverni, Silvia Mariotti, Valentina Ornaghi, Valerio Rocco Orlando, Claudio Prestinari, Fabio Roncato, Natalia Trejbalova, Alberto Venturini.

Contatti:

tel. +39 02 66804473

viafarini@viafarini.org

Giovedì 13 dicembre nella Sala Colonne della Fabbrica del Vapore si terrà l’inaugurazione del progetto itinerante Empatie/Contaminazioni. Dialoghi tra materia e segno, una mostra che indaga il legame tra scultura e incisione presentando quattro maestri della scultura strettamente legati al territorio lombardo e 40 incisori contemporanei.

Alle ore 17.00 ci sarà il laboratorio di grafica per bambini e alle 18.00 verrà presentata la mostra.

L’esposizione sarà visibile fino a Sabato 22 dicembre.

Per maggiori informazioni mandare una mail a info.lebellearti@fastwebnet.it

Dal 12 al 16 Dicembre 2018 si terrà la IX edizione del Nao performing festival dedicato all’esplorazione dei linguaggi performativi e digitali.

Venite a scoprire tutte le performance, i laboratori e gli incontri in DIDStudio c/o Fabbrica del Vapore, Via Procaccini 4, Milano.

Per maggiori informazioni:

Tel. 02 3450996 / info@didstudio.org
www.didstudio.org

Sabato 1 dicembre dalle 11.30 alle 17 si terrà il laboratorio multisensoriale per bambini miniNao.

Attraverso un approccio creativo e ricreativo, si indagherà il rapporto tra suono, movimento ed immagini. Con l’aiuto di sensori, microfoni e videocamere verranno create delle immagini dinamiche con cui i bambini potranno giocare.

Il laboratorio è rivolto a bambini di età compresa tra 5 e 11 anni.

Via G.C. Procaccini 4, 20153 Milano @Fabbrica del Vapore, Lotto 11

Contatti:

Email:  info@didstudio.org

tel:   023450996

Nel quadro del ciclo “Stati Generali del Mediterraneo” ed in occasione della pubblicazione del libro “I Noti Ospiti” dell’Ambasciatore Giuseppe Mistretta e di Giuliano Fragnito, Vento & Associati ci invita  a un’incontro con gli Autori del volume.

La storia della caduta del regime del Colonnello Menghistu in Etiopia e l’accoglienza dei suoi più stretti collaboratori nell’Ambasciata d’Italia ad Addis Abeba.    L’appuntamento è per Mercoledì 7 Novembre 2018 ore 18:00, Via G.C. Procaccini 4,

20153 Milano @Fabbrica del Vapore, Lotto 11

 

 

Domenica 21 ottobre non perdete la festa “Vapore” in Fabbrica del Vapore! Inizieremo dalle 15 e proseguiremo fino alle 23! L’evento è aperto a tutta la cittadinanza per festeggiare il progetto che rappresenta Fabbrica del Vapore: uno spazio aperto e inclusivo, un luogo di incontro e divertimento.
In Mostrami Factory organizziamo dei laboratori di pittura gratuiti per bambini con i nostri artisti. Per iscrivervi ai laboratori, visitate la pagina!

Scoprite i laboratori, workshop, mostre di VAPORE a questo link il programma completo!

 

Da venerdì 26 ottobre a domenica 28 ottobre in Fabbrica del Vapore venite a scoprire “Milano scultura – Step art fair”. La mostra vuole fare scoprire nuovi punti di vista della scultura. L’allestimento è stato pensato similmente ad una grande mostra collettiva, piuttosto che come spazio fieristico tradizionale. In questo modo le opere dialogano fra loro, accostando lavori provenienti da gallerie a quelli di istituzioni, fondazioni e associazioni culturali.

Per tutte le informazioni, visitate il sito.

 

 

Pronti per un viaggio nell’era giurassica? Dal 12 ottobre i dinosauri saranno i protagonisti di “DINOSAUR INVASION” in Fabbrica del Vapore. L’esperienza per il visitatore sarà unica graze alle fedeli ricostruzioni dei dinosauri animate da robot. L’intervento di un team di paleontologi assicura inoltre informazioni scientifiche dettagliate e precise sull’evoluzione, sulla classificazione e sull’habitat di questi animali.
E’ possibile visitare il percorso con l’ausilio di audio e video-guide o prenotare una visita guidata con giovani paleontologi.

Per maggiori dettagli e prenotazioni, consultate la pagina web.

 

Dal 9 ottobre al 10 febbraio in Fabbrica del Vapore venite a scoprire la nuova mostra “Inside Magritte. Emotion Exhibition“! Il percorso sarà animato con immagini, suoni, musiche, evocazioni e suggestioni che ricostruiscono l’universo pittorico di Magritte. La mostra è un itinerario che punta sulle nuove tecnologie e sulle ricostruzioni virtuali: grazie al selfie mirror potrete entrare in un’opera del grande artista!

Per tutte le informazioni, visitate il sito.

 

Il 5 ottobre inaugura in Fabbrica del Vapore l’evento Japan Fastival: 4 giorni di festa per scoprire il Giappone. Si vuole celebrare così la cultura di questo Paese attraverso il suo cibo, la creatività, la musica e il divertimento. Dal 5 al 8 ottobre sarà possibile partecipare a laboratori, spettacoli, dimostrazioni, degustazioni di sake. Sarà inoltre allestita un’area dedicata al food giapponese per tutti gli appassionati di cucina o per i curiosi che vogliono provare sapori nuovi.

Scopri tutti i dettagli dell’evento qui.

 

Il 27 settembre Careof @ Fabbrica del Vapore (Lotto12) vi invita all’opening della mostra “Danilo Correale – Diranno che li ho uccisi io“. Durante l’opening si terrà la prima visione del film “Diranno che li ho uccisi io” a cui si affianca una mostra personale dove saranno esposti elementi scultorei, una pubblicazione d’artista e documenti inediti sul processo di ricerca che ha condotto l’artista alla realizzazione dell’opera.

Tutte le info dell’evento qui.

 

In occasione della Milano Fashion Week, in Fabbrica del Vapore si terranno alcuni eventi dedicati alla moda di forte impatto interculturale! Tra queste, la Afro Fashion Week Milano presenterà venerdì 21 settembre tre designer che traggono ispirazione dal continente Nero, per aprire una finestra sulla creatività frutto della diversità culturale. Nell’ambito di Milano Golden Fashion invece, verrano presentate le collezioni di alcune stiliste argentine domenica 23 settembre, a cui sarà affiancata la mostra di due designer indiani.

Più info sugli eventi qui e qui.

 

 

Sabato 14 luglio torna l’appuntamento con il Pic Nic in Fabbrica! L’evento prevede come la scorsa settimana un picnic nel verde dell’Agriparco Urbano, accompagnato da buona musica tutta la sera!

Tutte le info sull’evento qui.

 

Sabato 7 luglio dalle ore 17 fino a mezzanotte ti aspetta in Fabbrica del Vapore il Pic Nic in Fabbrica, dove potrai mangiare nell’Agriparco Urbano sorseggiando un drink fresco intrattenendoti con attività ricreative e giochi per te e i tuoi bambini!

Più informazioni sull’evento qui.

 

Mercoledì 21 giugno, giorno della Festa della Musica, sarà possibile partecipare alla presentazione del libroResistenze ai disastri sanitari, ambientali ed economici nel Mediterraneo” a cura di Salvatore Palidda presso Contemporary Music Hub (Lotto 13), che ancora una volta torna a parlare del tema delle Resistenze. Il libro contiene 17 capitoli scritti da 15 diversi autori, che trattano della resistenza ai vari disastri a cui i Paesi del Mediterraneo hanno assistito.

In apertura ci sarà una performance musicale del percussionista Elio Marchesini di Divertimento Ensemble.

Più informazioni sull’evento qui.

 

Dal 4 al 10 giugno sarà possibile visitare la mostra fotografica “Dei nuovi confini della fotografia” , evento che coincide con la Milano Photo Week 2018 nello spazio del Lotto 15 in Fabbrica del Vapore! La mostra espone opere fotografiche di più di 50 artisti, con nessuna restrizione e distinzione tra medium fotografico e tecnica utilizzata. L’intento della mostra è proprio quello di andare oltre e ridefinire i confini che spesso racchiudono i diversi stili fotografici, come suggerisce il titolo stesso.

In concomitanza sarà possibile visitare anche l’esposizione fotografica “Stralci di intimità” del collettivo Gazaboi sempre nel Lotto 15.

Maggiori informazioni riguardo la mostra qui.

 

Agriparco Urbano, il progetto dello studio Grassi Design che ha “invaso” il piazzale di Fabbrica del Vapore con  più di 1100 metri quadrati di erba, siepi di alloro, canne di bambù, salici e tamerici  ma anche splendidi ortaggi di casa nostra melanzane, pomodori, peperoni, ecc.ecc.

Finalmente la nostra Fabbrica del Vapore diventa un’area da vivere … tutta green, tra ortaggi, alberi e profumatissimi gelsomini sedute di legno, panche da pic-nic e una splendida chaise-longue “erbosa” veramente grandissima.

Si inaugura domenica 3 giugno alle ore 18!

 

Sabato 26 maggio, dalle 15 alle 22, presso la Sala Delle Colonne in Fabbrica del Vaporesi terrà l’iniziativa “Da soli? Immagini, voci, riflessioni, testimonianze sui Minori Stranieri Non Accompagnati”, prima tappa del progetto “Attraversamenti Luoghi Arti Culture”, curato da Sergio Di Giorgi e Giovanna Gammarota e promosso da ACeA Onlus.

L’iniziativa è volta a sensibilizzare il pubblico sul fenomeno dei migranti minori che arrivano da soli in Italia e in Europa, attraverso la presentazione del progetto, la proiezione di documentari e la videoproiezione di progetti di fotografia.

Si terrà, inoltre, un aperitivo equo e solidale in collaborazione con Isola Solidale Aps e Allpa Onlus.

Maggiori informazioni riguardo al progetto culturale e videoproiezione qui.


Avete notato il gigante cappello parlante in Piazza Missori ?
La mostra di Harry Potter arriva (tra pochissimo) a Milano in Fabbrica del Vapore, giusto accanto alla nostra galleria.

Dopo il grande successo in diverse città (New York, Singapore, Tokyo, Bruxelles, Madrid ecc.) arriverà in Italia dal 12 Maggio al 9 Settembre 2018.

Migliaia di oggetti di scena, gli abiti del simpatico maghetto Potter, di Ron Weasley ed Hermione Granger, le ambientazioni di Hogwarts, il dormitorio di Grifondoro, la Foresta Proibita e tanto altro saranno esposti in 9 stanze alle quali si accederà scortati da un padrone di casa che riceverà gli ospiti all’arrivo. Probabilmente anche noi di Mostrami studieremo qualcosa ad hoc per l’occasione.

I bambini sotto i 3 anni entreranno gratis, tutti gli altri dovranno fare un ticket con prezzi variabili che vanno dai 10 ai 19 euro.

I dettagli sul sito ufficiale della mostra.



In caso non abbiate avuto occasione di visitare la Mostra “Mito & Antimito – personale di Pietro Delasco”, potete andare a vederla presso lo Spazio di ViaFarini (Lotto 15), in Fabbrica del Vapore!
In questa personale l’artista, si interroga sul mito, spesso idolatrato, e ne sconvolge gli schemi. L’artista prende le immagini e le modifica, trasformandole in qualcosa di straniante e insolito.
La mostra sarà visitabile dall’1 al 30 Maggio: http://www.artepassante.it/eventi/

 



Daniil Charms (1905-1942) è  uno degli ultimi rappresentanti dell’avanguardia russa e forse finora il meno conosciuto. Il suo umorismo, affilato e nero, rivela un’estrema sensibilità e una profonda umanità. Con il suo linguaggio d’avanguardia e i  suoi spettacoli surrealisti, Daniil Charms riesce a parlare di temi sociali come la povertà e l’ingiustizia, o filosofici come l’assurdità dell’esistenza, con una comicità seria.
La pièce I ran and got tired è ispirata a questo grande autore e narra di due personaggi surreali che provano a capire il funzionamento delle piccole cose della vita.
Lo spettacolo verrà rappresentato il 12 Maggio, alle 21.00 presso lo Spazio culturale The Art Land, in Fabbrica del Vapore.


Dal 17 al 22 aprile 2018  torna il Salone del Mobile a Milano e sopratutto il Fuorisalone con i suoi eventi, esposizioni e tantissime novità di design, arredamento, arte da conoscere; ma cosa succede attorno a Mostrami Factory in Fabbrica del Vapore? Qui sotto vi segnaliamo tutti gli eventi legati al design che accadono qui in Fabbrica!

Digital Wood Furniture: la mostra dei prototipi risultato della call per la progettazione di piccoli complementi di arredo in legno, decorati, tagliati e lavorati secondo le tecnologie digitali.
Mise en Place: 35 tovagliette disegnate da grandi designer
Mostra Collettiva dei soci Milano Makers sui temi dell’abitare e dell’accessorio moda.
Sezione ceramica: mostre collettive in collaborazione con le città di Faenza e di Laterza.
Info Shop Milano Makers: In vendita i testi e le opere prodotte dall’associazione

Ma non finisce qui! Per i più piccoli si terranno infatti moltissimi laboratori:

“THE GOLDEN AGE” è una serra che verrà installata all’interno della Fabbrica del Vapore, dal 17 al 21 aprile. Nello spazio si fonderanno la maestria dei grandi chef stellati (per laboratori didattici, show cooking e cene di gala) insieme all’arte di giovani designer e pregiati architetti. Il progetto vede protagonista la libera creatività dei bambini.
Qui il sito ufficiale per i dettagli: www.thegoldenage.it

Lo studio di comunicazione e creazione Unduetrestella trasforma lo spazio presso la Fabbrica del Vapore in una grande recita scolastica dove brand e aziende vengono chiamati a presentarsi sui palcoscenici di un grande spettacolo.
Assolutamente da non perdere!  www.unduetrestellababy.com

L’appuntamento è per il FuoriSalone… si iniziano già a scaldare i motori!



Mercoledì 18 aprile, ore 20.30 i percussionisti de LaVerdi suoneranno al Contemporary Music Hub. Il Divertimento Ensemble incontra il pubblico e propone una scaletta che spazia da Elliott Carter a John Cage.
L’ingresso è libero con prenotazione obbligatoria scrivendo a de@divertimentoensemble.it entro le ore 12.00 di mercoledì 10 aprile.



Dal​ 4-19 aprile 2018 in Sala delle Colonne – Fabbrica del Vapore la mostra in memoria di Pier Paolo Pasolini.
La mostra è parte di un progetto del Comune di Milano inteso a ricordare eventi e personalità del XX secolo.

L’inaugurazione sarà il 4 Aprile alle 18.30 nella Sala delle Colonne alla Fabbrica del Vapore. Interverranno l’Assessore alla Cultura di Milano Filippo Del Corno, Renato Galbusera, curatore della mostra, Roberto Carnero, docente di lingua e letteratura italiana, e Lorena Peccolo, Dirigente Scolastico dell’I.T.S. Pier Paolo Pasolini di Milano.

Per tutti i dettagli, cliccare sulla pagina ufficiale della mostra.



Sabato 7 aprile 2018 alle ore 17.30, presso gli spazi del Lotto 15 di Viafarini verrà presentato il laboratorio esperienziale di ricerca e scoperta “Dopotutto ce la farò”. Il fine del laboratorio è quello di indurre quell’ascolto profondo che conduce ai momenti di realizzazione interiore che sfociano in una trasformazione stabile della personalità dell’utente.
La musica, insieme alla parola e al silenzio, diventa la chiave per aprire una porta verso l’amore e la pace interiore. Le leggende antiche sono testimoni del valore soprannaturale e divino della musica. Sia come espressione di massimo valore individuale e collettivo, sia del suo scopo sociale e curativo.
Da questo originale percorso di musica, parole e silenzio emerge un’armonia sublime in grado di trasformare la dipendenza emotiva, l’insicurezza e la frustrazione in gentilezza e comprensione.

Tutti i dettagli su: artepassante.it/dopotutto-ce-la-faro


 

Mercoledì 21 Marzo non perdetevi UNA NOTTE A REVOLUTION, qui in Fabbrica del vapore.
Ci sarà un aperitivo & Dj Set che potrete apprezzare mentre vi godete la mostra che ripercorre quel periodo che, tra il 1966 e il 1970, rivoluzionò tutto il mondo.
L’aperitivo a buffet con wine bar winelivery sarà partire dalle 19.30 e seguirà il DJ set in vinile.

PER PARTECIPARE É NECESSARIO ACCREDITARSI QUI: www.silencio.it/revolution/

 


Martedì 27 marzo dalle ore 18.15 fino alle 20.30 l’Associazione Luca Coscioni terrà un seminario presso lo Spazio V&A, in Fabbrica del Vapore, sul tema Testamento Biologico – Istruzioni per l’uso, alla luce delle recenti novità legislative in materia di DAT ,dichiarazioni anticipate di trattamento
Seguirà un aperitivo con i relatori.

Per info: info@ventoeassociati.it

 


 

Al Lotto 15 – Via Farini  per Martedì 20 marzo, alle ore 19.00 proiezione de “IL CORPO DI CRISTO”, di Akab; tutto ciò all’interno di  una rassegna dedicata al linguaggio cinematografico attraverso esperienze eterogenee: opere filmiche indipendenti, artistiche e sperimentali. E’ un progetto di Viafarini e Artepassante in collaborazione con Carboluce che è una casa di distribuzione di film indipendenti, disponibili anche on demand. Ingresso libero.

Qualche nota in più su “IL CORPO DI CRISTO“: è il secondo lungometraggio di Akab (dopo “Mattatoio” presentato nel 2003 nella sezione Orizzonti del Festival del Cinema di Venezia),e narra di una famiglia disfunzionale con il gusto del cannibalismo. Akab affronta la tematica con il suo personalissimo stile fumettistico sullo schermo, senza una violenza dichiaratamente splatter ma con una regia sporca e drammatica, filmata con una vecchia videocamera e un montaggio frenetico.

Ma non finisce qui…. vi indichiamo già il prossimo appuntamento della rassegna:  Martedì 10 aprile, ore 19.30 “VISTA MARE“, di Andrea Castoldi

Visitare la pagina dell’evento per tutti i dettagli: www.lotto-15-viafarini/cinema-lotto-15

 



Organizzato da FATTORIA VITTADINI inizia venerdì 16 Marzo il Festival del Silenzio dove potrete incontrare diverse forme artistiche e performative, diverse forme comunicative ed esperienziali che potrete capire e apprezzare senza l’aiuto di alcuna lingua. Per apprezzare il Festival avrete solo bisogno di essere disposti ad aprire la vostra mente e il vostro sguardo ad un’esperienza nuova. Potrete conoscere il lavoro di artisti di origini e culture differenti, tra cui anche nativi segnanti, cioè che utilizzano la Lingua dei Segni come lingua madre. Come ogni lingua, anche la Lingua dei Segni è portatrice di una cultura e al Festival avrete modo di conoscerla.
Nel programma troverete teatro, danza, arte visiva, musica, declinati tra performance, workshop, mostre, spettacoli e ciascuna proposta è pensata per ogni tipo di pubblico, di qualsiasi lingua o provenienza.
Una bellissima iniziativa di tre giorni (dal 16 al 18 Marzo) per avvicinare le persone alla cultura sorda e segnante in Italia e all’estero.

Per maggiori informazioni, visitare il sito: www.festivaldelsilenzio.com


Happy Music è l’evento che vi aspetta in Fabbrica del Vapore il 14 marzo alle ore 18,30 presso lo spazio di Contemporary Music Hub,  per incontrare I solisti di Divertimento Ensemble: momento di confronto e convivio, in cui ascoltare in modo nuovo, porre domande e proporre risposte, per dare spazio ai suoni che si hanno in mente.

Ingresso gratuito.

Per altre info sull’evento:http://bit.ly/2FzyYfE

 


 

Valori, miti e simbologie popolari della tradizione andino-peruviana al centro della prossima proposta di The Art Land, qui alla Fabbrica del Vapore. Il 26 di febbraio, concerto e conversazione con il chitarrista Rolando Carrasco Segovia; nato a Lima-Perù ha studiato musicologia presso il Conservatorio nazionale di musica e chitarra Andina presso la scuola Nazionale del Folklore “Jose Maria Arguedas” dove oggi è professore.

Il concerto dal titolo  “Yawar Fiesta 2018” rientra nell’ambito di  “Nuovi Segni-Le botteghe dei nuovi Millennials”  progetto di Isola Solidale, e in collaborazione con Acea Onlus TheArtLand e la Comunità Italoperuana #CIP.

Ingresso gratuito.

Per altre info: isolasolidale@gmail.com,  consumietici@gmail.com, Cell. +39.3317504073


 

BANDIERA GIALLA alla Fabbrica del Vapore 

Cantautori allo Specchio : Omaggio a De André. Rassegna di Parole, Racconti, Canzoni d’Amore di Viaggio e d’Incontro si terrà sabato 24 febbraio dalla ore 20 alle 24 presso lo spazio The Art Land in Fabbrica del Vapore. 

Sarà un evento che vedrà unite in una unica serata musica e storie, racconti e poesia, abbracciando la cultura in maniera trasversale, dove le emozioni della poesia cantata si trasmetteranno e vibreranno attraverso la musica, diventando materia emozionale.

Colonne portanti dell’evento: Renato Franchi, Viky Ferrara, Gianfranco D’Adda e Alessandro Tinti dell’Orchestrina del Suonatore Jones, che con i loro ricami acustici renderanno particolarmente suggestivi i momenti letterari e i racconti

La presenza dei due autori Walter Pistarini con il suo Libro del Mondo, storie e i segreti dentro le canzoni di Fabrizio De Andrè, e di Maurizio Telli con il suo Ombrello d’Eternità che racconterà la poesia cantata di Massimo Bubola: la collaborazione con De Andrè dalla quale sono nati capolavori come gli album Rimini e L’indiano e canzoni come Don Raffae, Fiume Sand Creek  e Il Cielo D’Irlanda di Bubola, conosciuta per la bella interpretazione di Fiorella Mannoia.

In seconda serata, la musica di BANDIERA GIALLA sarà protagonista per ballare tutta notte tra i grandi successi degli anni ‘60, ‘70 e ‘80.

La rassegna “Cantautori allo Specchio” è promossa dalle associazioni Isola Music e Famiglia Margini.

 

Info:
tel. 328 71 41 308
info.famigliamargini@gmail.com
www.theartland.it
Costi: 5 Euro

Lightness, un progetto fotografico di Fabio Delfino inaugura venerdì 26 gennaio dalle 19.00 alle 21.30, ospitato da Viafarini, lotto 15 della Fabbrica del Vapore. Il progetto, in collaborazione con l’associazione di volontariato internazionale YearOut, è una mostra fotografica che racconta la recente esperienza di volontariato di Fabio Delfino nel Rajastan, India. Il percorso intende far rivivere le emozioni che il fotografo ha provato durante la sua permanenza nel territorio indiano.

La mostra è visitabile fino al 2 febbraio.

Sabato 27 gennaio dalle 9.45 alle 16.00 lo staff di YearOut è a disposizione per accompagnare virtualmente le persone interessate alla scoperta delle opportunità di volontariato internazionale.

Le iscrizioni sono aperte fino ad esaurimento posti.

Per prenotazioni: http://www.yearout.it/it/diventarevolontario/iscrizione.asp

 


 

Nel Piazzale della Fabbrica del Vapore, dall’8 dicembre al 7 gennaio 2018 è possibile partecipare a un insolito circo di arti varie, il Petit Cabaret 1924, interpretato da un gruppo di giovani artisti. Le rappresentazioni avvengono all’interno di un ambiente che riproduce il clima tipico delle cosiddette annès folles parigine , periodo che ha visto nascere illustri forme artistiche. Il pubblico assiste e partecipa allo spettacolo, tra musica jazz, swing e charleston, performance acrobatiche, danza aerea e verticalismo.
Il Petit Cabaret 1924 propone in mattinata percorsi pedagogici con l’obiettivo di mettere in relazione bambini e ragazzi con gli artisti circensi.

Info e costi:

www.petitcabaret1924.com

Facebook: @PetitCabaret1924

Prenotazione consigliata: 320 8150851

Dal 7 al 12 dicembre ART-TOO e FALEGNAMERIA BIMBI allestiscono un’OFFICINA PER LA CREAZIONE DI REGALI IN LEGNO presso la Fabbrica del Vapore. L’officina è rivolta innanzitutto alle famiglie; è infatti un luogo dove genitori e bambini, sotto la supervisione di un esperto, possono realizzare giocattoli in legno da regalare ad amici e parenti.

 

Info:

07 dicembre dalle 14.30 alle 19.00
08-09-10-11-12 dicembre dalle 10.00 alle 19.00

Per prenotazioni:
3479056377
art.too.info@gmail.com

 

 


Revolution. Records and Rebels 1966-1970. Dai Beatles a Woodstock è la mostra che racconta del periodo che va dal 1966 al 1970 e dei suoi protagonisti.

La mostra costruisce un percorso esperienziale in cui il visitatore è a contatto con 500 oggetti-testimonianze di momenti, vite eccezionali, canzoni che hanno segnato la storia, abiti che hanno fatto tendenza e scandalo, film indimenticabili.

La mostra è visitabile nella suggestiva location della Fabbrica del Vapore dal 2 dicembre 2017  al  4 aprile 2018, ed è curata da Victoria Broackes e Geoffrey Marsh del Victoria and Albert Museum di Londra.

Biglietti:

Intero: 16 Euro

Ridotto: 14 Euro

Ridotto Bambino: 10 Euro

Per info: www.mostrarevolution.it

 

 


Dal  6 dicembre al 1 aprile 2018 sarà possibile visitare la mostra CHE GUEVARA – tu y todos, evento che racconterà la complessa storia di Che Guevara. La mostra sarà strutturata su tre vari livelli di narrazione, realizzata con tecnologie innovative e con l’inedito materiale di archivio del Centro Studi Che Guevara a l’Avana.

La mostra è realizzata da Simmetrico Cultura, prodotta da ALMA, RTV Comercial de l’Avana e il Centro Studi Che Guevara, coprodotta dal Comune di Milano e con il supporto scientifico dell’Università degli Studi di Milano e dell’Università IULM di Milano.

Visitabile da:

martedì a giovedì dalle ore 10.00 alle ore 19.30

venerdì e sabato dalle ore 10.00 alle ore 21.30

domenica dalle ore 10.00 alle ore 19.30

Per info: www.mostracheguevara.it 

 

 


La Fabbrica del Vapore presenta dal 6 dicembre al 15 Gennaio 2018 l’ultimo capitolo della saga BEAUTY HAZARD 2007 | 2017 dell’artista visivo Desiderio, in una mostra intitolata Nirvana, una rappresentazione della modernità in bilico tra surrealismo e realismo magico.
La mostra è curata da Chiara Canali, promossa dal Comune di Milano e organizzata dall’Associazione culturale Art Company.
Il progetto BEAUTY HAZARD nasce nel 2007 dall’interesse di Desiderio per i temi della bellezza, della corruzione e della carne, cui ha dedicato un ciclo di lavori attraversando diversi linguaggi, dalla pittura al video.
Il titolo Nirvana si pone a completamento del concetto di “Beauty Hazard”, come momento più riflessivo del suo percorso artistico, corrispondente al progressivo annullamento della realtà per arrivare al puro godimento dello spirito.Inoltre è presente una sezione dedicata al rapporto di Desiderio con Cuba, in continuità con la mostra “Che Guevara. Tu y Todos”, ideata da Simmetrico e anch’essa in corso presso la Fabbrica del Vapore.

Per info: www.fabbricadelvapore.org

 

 


Nel 2017, 40° anno dalla sua fondazione e dall’inaugurazione delle proprie attività, Divertimento Ensemble ha fondato Le Nuove Voci, un coro di non professionisti che, oltre a cantare, potessero essere tramite di forti messaggi sociali. Il coro, infatti, nella scia della musica d’arte contemporane, ha l’obiettivo intrinseco di usare la voce non soltanto per cantare ma per gridare, per dire, per sussurrare.

Divertimento Ensemble lancia ora, per il secondo anno consecutivo, una call a quanti vogliano provare l’esperienza di fare musica insieme ai suoi musicisti.
Il tema della nuova opera in programma, la cui composizione è affidata a Gabriele Manca, e che prevede la partecipazione di cinquanta coristi, sarà ancora una volta di importanza e di impegno civile: dalla migrazione all’accoglienza dell’altro.

La call è aperta e destinata a venticinque donne e venticinque uomini, senza limiti di età e senza formazione musicale, ma soltanto desiderosi di mettersi in gioco.

La quota di iscrizione è di 30 Euro, per altre info e iscrizione: http://www.divertimentoensemble.it/le-nuove-voci-di-divertimento-ensemble-edizione-2018/

 

 


Milano Scultura giunge quest’anno alla sua terza edizione. Dal 17 al 19 novembre in Fabbrica del Vapore, per l’unico appuntamento che il mercato dell’arte dedica, in Italia, alla scultura.

Negli spazi dell’ex locale cisterne prendono posto 30 espositori, tra cui gallerie ma anche artisti indipendenti; per una fiera da un forte taglio curatoriale, questo anche grazie alla collaborazione con gli studenti dell’Accademia di Brera.

Per info: https://www.stepartfair.com/

 

 


Ecco una nuova mostra in Fabbrica del Vapore, giusto a pochi passi dal nostro spazio:  da lunedì 16 ottobre, e fino al 14 novembre apre in Fabbrica del Vapore “Fate il nostro gioco”, una mostra interattiva sul gioco d’azzardo – ideata da Taxi 1729 ed organizzata da BPER Banca, Coop Lombardia, Etica SGR e Gruppo Unipol – per spiegare i meccanismi matematici legati a questo fenomeno sempre più diffuso e per prevenire i rischi del gioco patologico.

La durata del percorso di mostra è di 90 minuti, con visite guidate da divulgatori scientifici per le scuole (dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 13:30) e per tutti i visitatori.

Ingresso gratuito, per info e prenotazioni: www.fateilnostrogioco.it/milano.


Mostrami Factory around Fabbrica del Vapore Spazio Azzurro

Gli amici di Studio Azzurro presentano “làndia/inventare la terra attraverso il corpo e le immagini”, un laboratorio condotto da Schuko e Studio Azzurro che si terrà il 13-14-15 ottobre, proprio in Fabbrica del Vapore a Milano. Il laboratorio ha come tema il legame tra l’uomo e la terra e si sviluppa attorno all’idea di progettare un territorio: una sorta di universo in miniatura che rappresenti la propria visione del mondo.

Integrando il lavoro corporeo e tecniche di ripresa video, i partecipanti daranno vita a brevi prodotti multimediali, sperimentando diverse possibilità di dialogo e integrazione tra movimento e immagini.

Il laboratorio è aperto a studenti universitari e di accademie artistiche, videomaker, danzatori, performer e curiosi.  Ognuno parteciperà a partire da competenze diverse, mettendosi in gioco attraverso molteplici linguaggi.

Questi gli orari:
venerdì  13 ottobre ’17 – h.10.00-17.00
sabato  14 ottobre ’17 – h.10.00-20.00
domenica 15 ottobre ’17 – h.10.00-18.00

Iscrizioni entro il 5 ottobre, costo € 130
Per altre info:  www.schuko.it  –  www.studioazzurro.com – per iscriversi: info@schuko.it o tel. 340 7640301 – 335 6085763

 

 


Mostrami Factory around fabbrica del Vapore ENGAGE Viafarini

Viafarini, in collaborazione con Sunugal, presenterà negli spazi di Fabbrica del Vapore ENGAGE, un progetto impegnato nella sperimentazione di modalità innovative di dialogo tra la sfera artistica e sociale nello spazio cittadino, basato sull’interazione orizzontale tra i vari soggetti coinvolti, secondo il modello della Public School.

Il progetto, rivolto ad artisti italiani e internazionali, mira a creare nuove sinergie per intervenire sulle questioni legate alle dinamiche di esclusione e vulnerabilità sociale nel tessuto urbano (oppressione di genere, razzismo e xenofobia, discriminazione basata sull’appartenenza religiosa).

Dall’11 al 20 ottobre l’iniziativa coinvolgerà dunque, non solo un gruppo attentamente selezionato di artisti in grado di proporre punti di vista che possano realmente avere ripercussioni positive per il contesto sociale, ma anche 20 operatori socioculturali in grado di far emergere i bisogni espressi dalle rispettive comunità urbane, facilitando il dialogo tra gli artisti e le comunità del territorio.

Per maggiori informazioni sulle iniziative in programma: www.viafarini.org

 

 


 

Mostrami Factory around Fabbrica del Vapore fashion weekl

Anche quest’anno la Fashion Week è approdata a Milano pesentando dal 20 al 25 settembre le collezioni primavera estate 2018. Ma oltre alle sfilate in giro per la città meneghina è possibile trovare anche molti eventi, inaugurazioni ed aperture speciali e Fabbrica del Vapore non è esente dal questo turbinio che avvolge ogni anno la città a settembre. In via Procaccini 4 troverete i seguenti eventi:

Mercoledì 20 settembre – Presentazione Ottod’ame
Giovedì 21 settembre – Sfilata Anteprima
Sabato 23 settembre – Sfilata Aquilano.Raiomondi

Qui per altre info: www.milanomodadonna.it


 

Mostrami Factory around Fabbrica del Vapore mostra

Negli spazi della Fabbrica del Vapore fino al 5 Novembre troverete La Guerra Bianca, una grande mostra fotografica ideata e realizzata da National Geographic Italia. Oltre 70 immagini in grande formato, accompagnate da foto d’epoca e mappe esplicative realizzate dal fotografo StefanoTorrione, porteranno i visitatori sui luoghi teatro di un tragico capitolo della storia italiana: la Grande Guerra sul fronte dei ghiacciai.

Il fotografo ha raggiunto luoghi dai nomi evocativi per chi ha studiato le cronache della guerra o letto i diari dei soldati alla ricerca delle tracce lasciate da quelle migliaia di uomini scaraventati a combattere trovando anche oggetti più personali dei combattenti, fotografie di fidanzate o scatolette di sardine, preservati per cent’anni dal ghiaccio e dalla neve. Nelle fotografie di Torrione i segni di un’epoca tragica e violenta spiccano e si fondono con la bellezza apparentemente immutabile del paesaggio alpino.

Qui per altre info: La Guerra Bianca


Continuate a seguirci per scoprire tutto quello che accade qui attorno a noi a Mostrami Factory in Fabbrica del Vapore.